A Venezia per la mostra Paolo Venini e la sua fornace

Art&DesignCulture
REDAZIONE MANINTOWN

È dedicata a Paolo Venini, imprenditore illuminato e creativo, la mostra autunnale de LE STANZE DEL VETRO: in mostra 300 opere che raccontano la sua forza creativa e di alcuni dei vari artisti che negli anni lo hanno affiancato, tra cui Tyra Lundgren, Gio Ponti, Riccardo Licata, Ken Scott, Massimo Vignelli e Tobia Scarpa. Paolo Venini e la sua fornace, a cura di Marino Barovier è aperta al pubblico sull’Isola di San Giorgio Maggiore dall’11 settembre 2016 all’8 gennaio 2017, e documenta la produzione nata da specifiche scelte dell’artista che hanno portato, ad esempio, a serie come i vetri Diamante o quello zanfirico di cui vennero proposte alcune varianti soprattutto tra il 1950 e il 1954. Fino al 30 novembre 2016, in concomitanza con la mostra Paolo Venini e la sua fornace, rimarrà aperto al pubblico anche il padiglione temporaneo Glass Tea House Mondrian” progettato dall’artista giapponese Hiroshi Sugimoto, la prima opera architettonica di Sugimoto a Venezia.

Paolo Venini e la sua fornace
Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

11 settembre 2016 – 8 gennaio 2017
www.lestanzedelvetro.org

@Riproduzione Riservata