Mario Valentino – Una storia tra moda, design e arte”

BooksCulture
LAURA DE IULIIS

Ornella Cirillo, docente universitaria di Storia dell’Architettura e di Storia della Moda, ha raccolto gli esiti di una appassionata e meticolosa ricerca, condotta nell’archivio dell’impresa napoletana di Mario Valentino, nel libro Mario Valentino – Una storia tra moda, design e arte. Il volume verrà presentato il 6 febbraio 2018, alla Triennale di Milano, ma sarà in vendita nelle librerie a partire da fine gennaio 2018.
Il racconto s’intreccia sull’articolata storia imprenditoriale dell’azienda di Mario Valentino, dalle prime esperienze creative autonome, nel campo calzaturiero – risalenti ai primi anni del secolo scorso – alla piena affermazione come marchio leader nel settore dell’abbigliamento di lusso.
Importanti sono i contributi di noti artisti, di cui l’imprenditore si è avvalso per stabilire la sua identità di brand: stilisti come Karl Lagerfeld e Gianni Versace, ma anche illustratori come Brunetta e Antonio Lopez e autorevoli fotografi, tra cui spiccano i nomi di Franco Rubartelli, Roberto Carra, Richard Avedon ed Helmut Newton.
Sullo sfondo delle fasi salienti della storia della moda italiana e internazionale, si tratteggiano i toni di una straordinaria impresa: le ambizioni, le strategie, i successi del suo fondatore, fino a tracciare l’ascesa di un imprenditore napoletano illuminato, che ha fatto della ricerca dell’originalità il suo obiettivo e si è adoperato in ogni modo per riuscire a perseguirlo.

®Riproduzione Riservata