L’Extra gusto del nuovo blend griffato Chivas Regal

Food&BeveragePassions
GIANPIERO DI BARI

Un’esperienza sensoriale che viaggia attraverso il tempo, lo spazio e il gusto. Così si potrebbe definire Chivas Regal Extra, il nuovo e lussuoso blend distillato da Chivas. Il tempo perché questo whisky è denso di storia e la si percepisce a ogni sorso. Lo spazio perché la sensazione olfattiva alle note di pere mature, toffee, cioccolato e zenzero travalica qualsiasi esperienza. Il gusto perché la nuova miscela di whisky maturati nelle botti di sherry Oloroso e di malti Chivas, regala al palato accenti di pere mature sciroppate, caramello, vaniglia, cannella e mandorle, che si stemperano in un finale intenso e dolce. A dare vita a questo nuovo distillato di stile è stato il master blender Colin Scott, che ha selezionato i whisky più rari e preziosi, custoditi nelle cantine Chivas Regal. L’Extra ha un’origine rigorosamente scozzese, è nato infatti nella distilleria più antica presente nelle Higlands, la Strathisla distillery, che risale al 1786. Al di là delle nobili origini e del gusto importante, questo blend dimostra un carattere eclettico, tant’è che Max Verner, global brand ambassador di Chivas, ha sviluppato una vera e propria carta dei cocktail, che spaziano dai sapori fruttati a quelli più frizzanti, da quelli intensi e sofisticati ai più corposi e aromatizzati.

www.chivas.com

@Riproduzione Riservata