Incontri online: la nuova tendenza per trovare l’anima gemella

Tech

Al giorno d’oggi è sempre più diffusa la tendenza ad affidarsi ai siti di incontri o alle relative app per smartphone, per poter trovare la propria anima gemella o semplicemente cercare l’avventura di una sola notte.

Basta fare un giro su internet che costantemente veniamo assaliti da pubblicità invasive che propongono una moltitudine e variegata scelta di siti per incontri online per persone “single” e non solo. Non c’è che l’imbarazzo della scelta, e optare per quello, o quelli, che più si addicono alle nostre esigenze ma la scelta non è poi cosi facile e per aiutarci possiamo  usare sito come LanottediVenere che fungono da comparatori per questi portali di dating online.

Cos’è un sito d’incontri?

Un sito d’incontri è semplicemente un portale online che ti permette di conoscere altre persone e con le quali puoi comunicare attraverso una chat e, in alcuni casi, anche con una videochat. Una volta effettuata la registrazione e il login, il gioco è fatto, basta trovare la persona che troviamo più interessante e lanciarsi in una conversazione digitale. Lo scopo finale è, ovviamente, quello di portare la chiacchierata, sempre nel rispetto dell’altra persona, ad un livello successivo: quello dell’incontro reale.

Sebbene anche un sito come Facebook potrebbe rientrare nella categoria, e spesso viene usato come tale, diverse posso essere le alternative come Badoo (tra i primi siti d’incontro), Meetic o applicazioni per smartphone come Tinder (il più conosciuto), Once e Happn, per citarne alcuni.

Come funzionano i siti d’incontri?

Entrare a far parte di un sito d’incontri online non è molto difficile, bastano alcuni passaggi, standard per tutti i siti, e il più è fatto. Una volta sulla home page del sito cliccare sul pulsante “Iscriviti” e seguire la procedura. Una link verrà inviato tramite email sul quale cliccare e completare l’iscrizione. Di conseguenza, verranno richieste, oltre all’inserimento di una foto, anche le informazioni base (nickname, data di nascita, età e città di residenza) e la possibilità, facoltativa, di compilare il proprio profilo utente.

Effettuata la registrazione si può procedere al “login” e cercare gli utenti che riteniamo interessanti o più affini al nostro modo di essere. Molti siti permettono l’utilizzo di filtri predisposti che facilitano la ricerca: scegliere il range d’età, specificare la città, le preferenze sessuali, e tante altre caratteristiche.

Step successivo: una volta trovata la persona giusta bisogna aggiungerla e se l’interesse è ricambiato, si può iniziare a chattare. Da qui in avanti, bisogna portare avanti la conoscenza e trasformare la chiacchierata in un incontro reale.

Quali sono le tipologie di siti per incontri online?

Esistono diverse tipologie di siti d’incontri, per ogni gusto, desiderio e orientamento sessuale, bisogna solo scegliere quello che c’interessa. Di seguito proponiamo alcune delle tipologie.

Incontri online per single: è la tipologia di siti per incontri più comune. Sono quei siti che permettono l’incontro con l’anima gemella o con un partner per una relazione seria e duratura.

Incontri per adulti: sono i siti frequentati da utenti che cercano solo il sesso occasionale.

Incontri generali: nessun target preciso, sito per utenti di età, obiettivi e gusti sessuali diversi.

MILF e donne mature: siti per incontri molto particolari, adatti a tutti quei giovani che desiderano un’avventura con donne mature, cougar e MILF.

Incontri con ragazze straniere: siti d’incontri per sigle con una piccola differenza, l’utente troverà solo donne straniere, molte residenti in Italia.

Chat di incontri: semplici siti tramite collegamento a canale IRC: stanze virtuali frequentate da centinaia di utenti con il quale chattare.

Incontri per scambisti: siti d’incontri destinati alle coppie di scambisti.

Incontri LGBTQIA: siti d’incontri destinati a categorie specifiche di utenti come lesbiche, omosessuali, intersessuali, trans, drag queen e tante altre.

Siti Internet di tradimenti: siti d’incontri frequentati esclusivamente da persone sposate, o da single a caccia di queste ultime, utili solo ai fini degli incontri extraconiugali.