HOROS: la nuova collezione di Kai Dunkel

News
REDAZIONE MANINTOWN

HOROS come danza, tra misteriosi luoghi sotterranei che conducono a un non-spazio dove tutto può accadere. Questo è lo sfondo scelto da Kai Dunkel, fondatore dell’omonimo brand tedesco lanciato nel 2015, per presentare la collezione HOROS per l’autunno/inverno 2017-2018.
Kai Dunkel si distingue da sempre per i suoi abiti dal taglio unico e innovativo, caratterizzati da forti contrasti e accostamenti di materiali differenti, che conferiscono alle collezioni il loro aspetto particolare. Tutti i capi sono creati in Germania e la qualità del design e della costruzione sartoriale è l’assoluta priorità del marchio. L’obiettivo di Kai Dunkel è quello di portare la moda a un livello successivo, creando stili urbani che guardano oltre, anticipando le tendenze future. Le affascinanti storie raccontate dalle collezioni contribuiscono a formare un cosmo in continua espansione, che assorbe l’individuo. Il fondatore del marchio e il regista Nico Meyer-Brenkhof lavorano all’espansione di questo cosmo fin dall’inizio della loro collaborazione, che si basa sull’abilità creativa sia dello stilista che del regista, così come del sound designer e del fotografo. L’idea al cuore di ogni progetto influenza l’intero apparato creativo e si esprime pienamente in ciascun fashion film. Il designer, infatti, ha scelto il fashion film come modalità di espressione creativa per la sua collezione, ribadendo, ancora una volta, la vocazione interdisciplinare del marchio, che si snoda attraverso varie forme d’arte. La scelta di non concentrarsi su un unico mezzo espressivo, ma di spaziare fra diversi media, è stata effettuata per dare profondità alle collezioni, che possono essere apprezzate e percepite dal pubblico attraverso una sollecitazione multisensoriale. L’interdisciplinarietà alla base di ogni creazione comprende anche l’implementazione dell’approccio scientifico, con tessuti che sono lavorati attraverso differenti applicazioni. L’elemento caratterizzante di Kai Dunkel è il contrasto: capi neri strutturati da cuciture forti e controllate che manifestano sicurezza e autorità si alternano a tessuti bianchi che, invece, rappresentano la vulnerabilità dell’uomo dinanzi alla perdita di controllo. La trasformazione è costante e apre le porte a destinazioni sconosciute e nuove possibilità, in una sequenza fluida di spazi inesplorati. I forti contrasti sottolineati dalla sovrapposizione di materiali differenti conferiscono alla collezione il suo carattere unico e distintivo. Il design di qualità e le tecniche sartoriali danno un valore aggiunto alla collezione, disegnata in modo tale da fornire una sorta di protezione a chi la indossa contro dimensioni ignote.

Qui il film 

kaidunkel.com
®Riproduzione Riservata