Fiat 500: qualcosa di cui essere fieri

AutomotivePassions
REDAZIONE MANINTOWN

Nasceva a Torino il 4 Luglio 1957 l’iconica Fiat 500, la più celebre utilitaria del dopoguerra, di cui sono state venduti oltre 4 milioni di modelli, famosa in Italia e in tutto il mondo, simbolo di motorizzazione di massa, nuova come concezione, ancora oggi desiderata nelle nuove versioni aggiornate, ma non stravolte dall’originale di 60 anni fa. Fiat, per l’occasione, ha presentato una serie speciale della 500 al Salone di Ginevra, nel marzo scorso, con consegne a partire da adesso, un modello ispirato agli anni della Dolce Vita.
Esportata in oltre 100 Paesi, la 500 ha attraversato questi 60 anni come protagonista di tanti film, star indiscussa di stile e chic Made in Italy. Il Cinquino sarà esposto anche al Moma di New York. La famosa casa d’aste Catawiki, in occasione di quest’anniversario, ha presentato una gallery dei modelli più originali, pezzi unici da collezione, entrati anche nel guinness dei primati, come la Fiat 500 capellona, o la mitica Bianchina resa famosa dal rag. Ugo Fantozzi, o la 500 limousine usata nel film Zoolander 2. Le aste di Catawiki sono organizzate e seguite da esperti specializzati, che garantiscono qualità e varietà dei prodotti.

www.fiat.com

®Riproduzione Riservata