(Don’t be) Quiet, Please

News
REDAZIONE MANINTOWN

Ribaltando le classiche parole con cui inizia una partita di tennis “Silenzio, prego”, Pharrell Williams, insieme ad adidas, ha lanciato nel quartiere di Harlem, Manhattan, la campagna Quiet Please, con l’obiettivo di ispirare la comunità locale a far sentire forte la propria voce e a farsi strumento di un cambiamento positivo, attraverso l’amore e i valori autentici dello sport. I tennisti sponsorizzati da adidas Garbiñe Muguruza, Angelique Kerber, Sascha Zverev, Dominic Thiem e Jo-Wilfried Tsonga si sono riuniti presso il Frederick Johnson Community Court di Harlem per una speciale sessione di allenamento con le organizzazioni giovanili locali, dando il loro prezioso contributo a supporto del progetto. Si tratta di un’iniziativa studiata in modo particolare per la comunità di New York, che prevede il restauro di un campo da tennis attraverso una donazione a NYC Parks (il dipartimento che gestisce i parchi cittadini) e borse di studio per i bambini che desiderano dedicarsi al tennis, istituite in collaborazione con Court16 e Horizons. adidas ha permesso a chiunque di potersi esprimere e di invitare gli altri a fare lo stesso, installando in tutta la città delle sedie da arbitro, simbolo della campagna Quiet Pleaseda cui diffondere il proprio messaggio positivo. Il cantautore statunitense ha anche sviluppato con adidas la sua prima collezione sportiva ispirata alle grandi leggende del tennis, i cui capi saranno indossati dal team di tennisti di adidas nei prossimi incontri che si svolgeranno nella Grande Mela. Perché, come recita il manifesto, “insieme, possiamo cambiare in meglio le regole del gioco.”

adidas.com

®Riproduzione Riservata