MAISON CILENTO 1780, SARTORIAL EXCELLENCE

Sartorial attitude
CRISTINA FLORENCE GALATI

La Maison Cilento, fondata a Napoli nel 1780 da Martino Cilento, da più di 100 anni fa la storia della sartorialità italiana, realizzando capi e accessori artigianali di grande eccellenza, unicità ed eleganza.
Le cravatte sette pieghe foderate e sfoderate, sono da sempre l’elemento distintivo di Cilento 1780: rispetto a quella classica richiedono tre ore di lavoro e il doppio del tessuto normalmente utilizzato. La pregiata seta twill, prima di essere orlata da grandi artigiani Italiani, viene ripiegata su sé stessa sette volte, lavorazione che può essere eseguita solo a mano.

Le proposte  per il periodo estivo sono le cravatte sette pieghe sfoderate e in garza a giro inglese. Le tecniche di lavorazione e i materiali utilizzati per il loro confezionamento rendono queste due tipologie di cravatte particolarmente adatte all’estate. In particolare, la cravatta in garza a giro inglese è realizzata utilizzando un tessuto pregiato che richiede l’assoluta necessità di antichi telai e manodopera altamente specializzata.

Ricercatezza e bellezza sono le qualità che definiscono l’intera collezione conta circa 400 proposte tra cui quelle dedicate alle professioni, sport, arte, animali, scaramanzia e tipicità partenopee. Il codino è l’elemento distintivo: ogni cravatta riporta infatti dei mini motivi ricamati su di esso, dettaglio che la rende un pezzo unico.

 

®Riproduzione riservata